INgegneria INcontra - Fulvio Ricci

Nel Settembre del 2015 le collaborazioni internazionali LIGO e Virgo hanno rivelato direttamente il primo segnale di Onde Gravitazionali, emesse nella collisione di due enormi buchi neri 1,3 miliardi di anni luce distanti dalla Terra. L’annuncio di questa scoperta è stato dato nel febbraio del 2016. Siamo riusciti a captare un segnale di natura totalmente diversa dall’elettromagnetico e a descrivere l’invisibile fenomeno del collasso di ben due buchi neri, prospettando scenari di un universo violento e sconosciuto. Questo successo è il risultato di uno sforzo coordinato di un migliaio di Fisici e Ingegneri distribuiti su quattro continenti: abbiamo dovuto affrontare in modo coordinato una miriade di problemi tecnici e scientifici, sviluppando metodi e testando soluzioni al limite della presente tecnologia anche sul fronte dell’analisi dati. Illustrando la nostra scoperta scientifica, cercheremo da un lato di ritrasmettere queste emozioni e dall’altro di far emergere quali sia state le difficoltà che abbiamo superato, correggendo gli inevitabili errori ed applicando il metodo scientifico con grandissima perseveranza.

L'incontro si terrà Giovedì 30 Marzo dalle 19:30 alle 20:30 presso l'Aula 1 della Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale.

Prof.ssa Paola Nardinocchi - paola.nardinocchi@uniroma1.it

Download: 

Aggiornato al 20/03/2017 - 09:18

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma