PLAYING CHESS@ SAPIENZA: AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEL TORNEO DI SCACCHI A SAN PIETRO IN VINCOLI

Il gioco degli scacchi sembra un’attività come tante altre, un passatempo, forse un po’ più complesso, comunque soltanto un gioco, ma in realtà come afferma il noto scacchista sovietico Tigran Petrosian “gli scacchi sono un gioco nell'aspetto, un'arte nel contenuto e una scienza nel diventare giocatori eccezionali”. Infatti, diverse ricerche mostrano come questo “sport della mente” influenzi positivamente il rendimento nelle materie scientifiche.
All’interno della storica cornice di San Pietro in Vincoli a Roma, la Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale di Sapienza Università ospita, il prossimo martedì 20 novembre 2018 dalle ore 10:00 alle ore 18:00, la prima edizione di “PlayING Chess@Sapienza” organizzato in collaborazione con il Circolo Scuola Popolare di Scacchi (SPS) ed il Centro Sportivo Educativo Nazionale (CSEN).
La competizione si rivolge a tutti gli studenti, italiani e stranieri, iscritti ad uno dei corsi di laurea della Sapienza, ai docenti e al personale tecnico amministrativo e bibliotecario.  
Si darà il benvenuto ai partecipanti nella Sala Grande del Chiostro e il torneo proseguirà fino al pomeriggio. I sette turni di gioco saranno regolati da arbitri professionisti, con un tempo di riflessione di 15 minuti a giocatore. Al termine la Commissione consegnerà i premi ai primi tre classificati. Anche i “non-vincitori” saliranno sul podio e riceveranno una medaglia a ricordo della propria partecipazione. Saranno inoltre disponibili delle postazioni di gioco libero, per tutta la giornata, con scacchiere e orologi, in modo da consentire anche ai meno esperti di potersi avvicinare al gioco degli scacchi.
La partecipazione è limitata a un numero massimo di 50 giocatori e dovrà essere effettuata entro e non oltre il 4 Novembre 2018 compilando l’apposito modulo d’iscrizione.

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma